Fresatori ATOM

Sistema CAD-CAM di eccellenza

Progettate per le esigenze del mercato odontotecnico italiano

Semplicità d’uso per essere immediatamente operativi.

Le fresatrici US5 della linea Atom, sono state sviluppate specificatamente per il laboratorio odontotecnico Italiano, che vuole sfruttare la tecnologia CAD-CAM ed avere un elevato ritorno economico sull’investimento. In particolare sono state progettate pensando alle tante strutture, alcune delle quali relativamente piccole, che richiedono una elevata flessibilità operativa, sia in termini di manufatti che di materiali utilizzabili.

Sono fresatrici semplicissime da usare, grazie ad un Cam sviluppato sulle basi di un esperienza decennale con i laboratori odontotecnici. Sono in grado di fresare qualunque manufatto (corone, intarsi, faccette, ponti, abutment, avvitati, modelli, attacchi, dime chirurgiche, bite di splintaggio ecc...) in tutti i materiali (cera, pmma, composito, tecno polimeri, ossido di zirconio, alluminio, disilicati e silicati di litio, cromo cobalto, titanio, ecc...) sia a secco che ad umido.

US5 Per entrare alla grande nella produzione digitale

Oggi al laboratorio è richiesto l’utilizzo di molteplici materiali, motivo per cui riteniamo necessaria una tecnologia “IBRIDA” (a secco e ad umido). Questa modalità permette di lavorare oltre alla semplice zirconia, anche materiali più innovativi come le ceramiche integrali e i Tecno-Polimeri di ultima generazione. Solo la fresatura ad umido consente la loro lavorazione senza comprometerne le caratteristiche fisico-meccaniche.

US5 ultramill Il fresatore perfetto per il laboratorio evoluto

La tecnologia di derivazione industriale utilizzata permette di raggiungere standard di qualità e precisione elevati sui metalli e sulla componentistica implantare, grazie ad un mandrino Jäger di 3,1KW di P/MAX ed alla tecnologia a righe ottiche. Inoltre grazie alle perfomance di US5 Ultramill, vengono garantiti grandi volumi produttivi.

Cinque assi nella manica.

L’utilizzo di 5 assi in continuo permette inoltre di minimizzare lo spessore della cialda in modo da aumentare la rapidità di esecuzione ottimizzando al contempo il consumo di utensili e materiali.

5 assi in continuo

Per massimizzare la velocità e la precisione. Per ottimizzare il posizionamento dei restauri all’interno dei materiali ottenendo minori sprechi e minor usura dell’utensile.

3 assi lineari

controllati da righe ottiche che consentono di raggiungere la risoluzione di 1 micron (0,0001 mm).

2 assi rotativi

di +/- 30° sul primo e di 360° sul secondo che permettono una gestione ottimale dei sotto-squadri.

16 utensili

a cambio automatico con tecnologia C.A.U. che permette alla macchina di compensare in tempo reale l’inevitabile usura dell’utensile durante la fresatura.

PMMA, Tecnopolimeri, Zirconia, Ceramiche ibride, Compositi, Metalli

ATOM US5 e US5 Ultramill

I nostri specialisti sono a vostra disposizione
per farvi scoprire i vantaggi del worflow digitale ATOM

Contattaci subito

integrow@astidental.com
TOP